Il nuovo portale del Secondo Polo Turistico di Roma

Il nuovo portale del Secondo Polo Turistico di RomaTra i lavori in corso in questi mesi estivi, quella di preparare i testi per un sito che parla di parchi dei divertimenti, di nuove strutture fieristiche e di valorizzazione del patrimonio naturalistico e archeologico, è tutto sommato un’attività in sintonia con gli argomenti vacanzieri che ci circondano.

Inoltre, abitare a Roma da oltre 20 anni, è un elemento che a nostro avviso facilita il lavoro di analisi e la redazione dei contenuti per il nuovo portale web del Secondo Polo Turistico della Capitale. La conoscenza diretta, infatti, dei luoghi, dei flussi turistici, delle opportunità offerte a chi è interessato a trascorrere una vacanza a Roma rappresenta, di fatto, un’opzione concreta che aiuta a capire meglio le finalità del portale.

Obiettivo specifico del progetto – e di conseguenza del suo portale Web – è quello di diversificare l’offerta turistica della Capitale integrandola di elementi innovativi e moderni, ridistribuire il carico dei flussi su diverse aree del territorio, aumentare il numero di presenze turistiche, stimolandone il ritorno e prolungandone la permanenza in città e nei comuni limitrofi.

Come conseguenza del progetto, il Comune di Roma intende far crescere e promuovere un distretto culturale/turistico che coinvolga aziende, tour operator, alberghi e ristoranti, con l’idea di presentare una nuova offerta turistica ai diversi pubblici italiani e stranieri (businessman, famiglie, giovani, ecc.).

L’intento finale del portale web a cui stiamo lavorando sarà quello di far conoscere in anteprima la nuova città turistica di Roma, con tutto quello che ha e avrà da offrire nei prossimi anni nel proprio territorio a livello culturale, di svago e divertimento, di contatto con la natura e il mare, di business e interesse congressuale/fieristico.

Il nuovo sito, dunque, spiegherà in forma semplice e multimediale il progetto, i suoi obiettivi, le potenzialità, l’impatto positivo sul territorio (infrastrutture, viabilità, economie locali, nuova occupazione), con informazioni e aggiornamenti per i turisti così come per i cittadini.

Tra le anteprime che vedremo sul portale, ci saranno le descrizioni relative ai “Ludi di Roma”, un parco a tema storico che aprirà a ridosso di Fiumicino nel 2015. Il parco sarà dedicato alla storia di Roma Antica: il visitatore – grazie anche all’ausilio di ricostruzioni virtuali – potrà ritrovarsi fra il pubblico del Colosseo, o partecipare e vincere una corsa di bighe al Circo Massimo.

A seguire, oltre a Cinecittà world – il più grande parco a tema italiano, dedicato al mondo del cinema – nascerà anche il primo campo da Golf pubblico della Capitale, con 90 ettari di gioco nella zona di Ponte Galeria, che intercetterà i flussi turistici degli appassionati di questo sport, ormai praticato a livello globale.

Alessandro