Più valore a ospitalità e social housing con Camplus

Residenze universitarie, appartamenti, hotel e guest house. L’offerta di Camplus ha un minimo comun denominatore e si chiama ospitalità. Le strutture e i servizi firmati dall’azienda di Bologna si distinguono per accoglienza, sicurezza, affidabilità, fiducia, dedizione e relazione con il cliente. Studenti e loro famiglie, docenti, turisti o lavoratori fuori sede possono trovare la soluzione a loro più congeniale tra College, Apartments e Guest presenti in 11 città d’Italia.

Pioniere nell’ambito del social housing, Camplus affida a Cultur-e la nuova strategia digital, per potenziare e valorizzare la propria offerta in rete, allargare il bacino di utenza e instaurare un dialogo efficace e duraturo con utenti e potenziali clienti.

Il progetto di Cultur-e prevede la costruzione di un network di siti e canali social riorganizzati in termini di web identity e content strategy, l’avvio di attività di web marketing e ADV, e una gestione integrata con Media relations e iniziative off line.

Secondo una logica di marketing multicanale, la strategia prevede lo sviluppo di messaggi innovativi, servizi online e azioni di fidelizzazione e leads generation che valorizzano la specificità di ciascun segmento di offerta.

La riorganizzazione dei canali digitali di Camplus punterà su uno stile «smart&young», sul responsive design e sull’utilizzo di linguaggi multimediali, innovativi e declinati per ciascun canale.