Cultur-e a “RO.ME – Museum Exhibition” 2019

Dal 27 al 29 novembre, Cultur-e parteciperà a RO.ME – Museum Exhibition 2019, manifestazione dedicata a musei, luoghi e destinazioni culturali. L’iniziativa sarà...

Leggi

Analisi SEO

Essere presenti nel momento del bisogno è un imperativo utile nella vita, così come nel marketing e nella comunicazione. Per un brand è fondamentale essere visibile nel momento in cui il potenziale consumatore cerca un contenuto, un prodotto o un servizio sui motori di ricerca. Per fare in modo che un sito o una pagina web emerga tra le altre, e lo faccia nel momento giusto, è necessario ricorrere a tecniche di posizionamento, che possono essere a pagamento (SEM) o organiche (tramite un lavoro di ottimizzazione SEO).

Per il posizionamento organico, il primo passo è quello di svolgere un’analisi SEO puntuale e accurata, su cui poter costruire una SEO strategy coerente ed efficace, supportata da una content strategy, mirata ad accrescere o mantenere il posizionamento del sito nella SERP di Google.

Cos’è la SEO

La sigla SEO indica ‘Search Engine Optimization’ e si riferisce a un insieme di analisi, strategie e attività, che hanno l’obiettivo di migliorare la visibilità di un sito web sui motori di ricerca (Google in particolare).

Per ottimizzare un sito web è necessario un lungo lavoro che parte dall’analisi del sito, dei competitor sui motori di ricerca fino ad arrivare alla strategia e all’analisi dei risultati. Durante la stesura della strategia SEO si individuano le parole chiavi per cui posizionare il proprio sito web e si creano dei contenuti pensati appositamente per i motori di ricerca.

Come si svolge un’analisi SEO

Per capire come far emergere in modo naturale un contenuto nel momento giusto, è necessario realizzare una rigorosa analisi SEO del sito, individuando il territorio semantico di proprio interesse, ossia l’orizzonte di parole chiave in linea con il brand, e studiando la struttura delle SERP (Search Engine Results Page) nel territorio definito.

Il fine è quello di individuare gli ambiti di interesse nei quali affermare i contenuti che si vogliono promuovere e definire una keyword list da presidiare, selezionandole tra quelle più popolari e con una concorrenza medio-bassa. L’analisi SEO permette anche di fare l’audit di un sito, controllando elementi e parametri che possono influenzare la visibilità sui motori di ricerca in modo positivo o negativo. Il SEO Specialist, ad esempio, verifica l’attuale posizione del sito o pagina nei risultati di ricerca, monitora le parole chiave usate all’interno dei testi, controlla se i meta tag sono SEO compliant. La consulenza SEO prevede anche l’ottimizzazione delle immagini (dimensione, presenza tag ALT), se esistono contenuti duplicati e se vi sono penalizzazioni di Google in corso o problemi tecnici da risolvere.

L’analisi SEO in Cultur-e

L’analisi SEO è parte integrante della strategia marketing che realizziamo per i nostri clienti. La Seo analysis può essere realizzata sia per un nuovo sito web, sia per riposizionare e migliorare la visibilità organica di un portale già esistente.

Il nostro metodo si basa sulla definizione di un territorio semantico. Il passo successivo è l’Audit SEO del sito (nel caso in cui sia già esistente) oppure da un’analisi della concorrenza. I nostri SEO Specialist studiano i principali competitor per analizzare le loro strategie SEO e capire quali sono le keyword con un tasso di conversione più elevato. Quindi, definiscono un elenco di parole chiave e un piano editoriale su cui costruire una strategia SEO. Il piano editoriale viene condiviso con i nostri esperti di content marketing che realizzano i contenuti in ottica SEO e seguendo le indicazioni e la keyword list definita dal SEO Specialist.

Ecco i cinque punti essenziali delle nostre Analisi SEO:

  • Definizione di un territorio semantico
  • Audit SEO
  • Analisi della concorrenza
  • Keyword list
  • Piano editoriale

Le analisi SEO sono una chiave fondamentale non solo per elaborare la SEO strategy, ma anche per sviluppare le strategie di comunicazione e marketing. Sono la base dati che ci permette di garantire a un progetto visibilità sui principali motori di ricerca. Una visibilità nel momento giusto. Quello del bisogno.