CVA punta sul digital con Cultur-e

Costruire una nuova presenza in rete per Compagnia Valdostana delle Acque, valorizzando le sinergie tra le due realtà aziendali CVA S.p.A. e CVA Energie, accrescendone...

Leggi

Luglio 2020

EVOLVE TALK: Commissione Europea, Maire Tecnimont e Cultur-e sul futuro dell’Europa e Green Deal

Giovedì 23 luglio si è tenuto un nuovo appuntamento con EVOLVE TALK, tavola rotonda online nata per approfondire i temi trattati da EVOLVE, corporate magazine del Gruppo Maire Tecnimont realizzato da Cultur-e.

“Il futuro dell’Europa. Il Green Deal come motore di sviluppo” è stato interamente dedicato al Green Deal europeo, la tabella di marcia per rendere sostenibile l’economia dell’Unione Europea. Un processo di ampio respiro che affronta le problematiche climatiche e le sfide ambientali con l’obiettivo di coglierne le opportunità di sviluppo e garantire una transizione energetica giusta e inclusiva.

Hanno partecipato:

  • Simona Battistella, CEO Cultur-e

La percezione in rete dell’Europa e del Green Deal

  • Antonio Parenti, Capo della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea

Il Green Deal, motore di una nuova Europa che cambia           

  • Fabrizio Di Amato, Presidente e maggior azionista Maire Tecnimont Group

L’imprenditore come acceleratore della transizione energetica

  • Pierroberto Folgiero, CEO Maire Tecnimont Group e NextChem

NextChem, la capacità di cogliere l’opportunità del cambiamento

  • Francesco Gazzoletti, Managing Partner FortyEight Brussels

Gli strumenti UE per le Energy Company nel prossimo decennio

 

L’evento è stato moderato da Massimo Dapoto, Group Communication Manager Maire Tecnimont.

Questi i temi centrali che sono stati affrontati nel corso del webinar: qual è la percezione dell’UE e del Green Deal in Italia sul web? Come l’UE può stimolare un’azione coordinata tra istituzioni, imprese e cittadini nel medio-lungo periodo? Quali i percorsi legislativi e le opportunità per le aziende? Come le aziende saranno in grado di cambiare il proprio business in funzione del nuovo scenario?

Ascolta qui il podcast del webinar