Elezioni politiche in Camerun e social media: un caso di studio

Lo scorso ottobre le elezioni presidenziali sono state tra le più tese nella storia recente del Camerun. La campagna elettorale, particolarmente sentita dai camerunensi e caratterizzata da toni aspri, è stata anche significativamente combattuta sui social network, riflettendo la crescente importanza della rete nelle dinamiche politiche delle società africane. Dalle analisi di questo nuovo studio emerge tutta la forza del conflitto virtuale a colpi di tweet e post nella contesa elettorale e negli equilibri interni alla società.

Il paper è prodotto dal progetto Social Analysis for Strategic Studies, frutto della collaborazione tra Cultur-e Digital Media e Ce.S.I. Centro Studi Internazionali. La nuova centralità della rete richiede una metodologia in grado di integrare la profondità delle tradizionali analisi di scenario con la comprensione di quello che avviene nell’ecosistema digitale. Social Analysis for Strategic Studies è nato proprio per rispondere alle sfide poste dalla globalizzazione digitale, offrendo ad Aziende e Istituzioni uno strumento per capire una realtà complessa e in continuo mutamento.

 

Scopri di più sul progetto Social Analysis for Strategic Studies