Cultur-e a “RO.ME – Museum Exhibition” 2019

Dal 27 al 29 novembre, Cultur-e parteciperà a RO.ME – Museum Exhibition 2019, manifestazione dedicata a musei, luoghi e destinazioni culturali. L’iniziativa sarà...

Leggi

Elio Teodonio

Un uomo-robot in grado di tenere in mano penna o telefonino per scrivere… ovunque! In treno, sul bus appoggiato alla schiena ricurva della vecchietta col bastone o al bar, mentre per sbaglio addenta il cornetto del vicino. Mente brillante, proiettato nel futuro della tecnologia con una formazione in media, comunicazione digitale e giornalismo, il giovanissimo content manager di Cultur-e ha seguito le orme del fratello e collega Luigi. Una coppia, quella dei “Teodonio’s”, in cui si fa fatica a distinguere la spalla dal comico. Ironia pungente, battuta pronta e animo sarcastico sono nel DNA di famiglia. Ti sottopongono a vere e proprie maratone della battuta a cui si può porre fine solo sparandogli.
Per un effetto relax di sicuro successo su Elio basta una delle storie del giornalista sportivo Federico Buffa sui mondiali del ’54 o del ’30. Un lato vintage e nostalgico insospettabile, e una passione viscerale per ogni tipo di sport di cui conosce le regole più segrete, ma che si guarda bene dal praticare!
In grado di affrontare con profitto ogni possibile argomento di conversazione, dall’ultimo ritrovato della tecnologia alle diverse tecniche di balayage per capelli… tanta sapienza però si perde davanti ad una mela! E se pensate alla versione moderna di uno smarrito Adamo, siete fuori strada. Il problema è più semplice: come la taglio?

likedin