CVA punta sul digital con Cultur-e

Costruire una nuova presenza in rete per Compagnia Valdostana delle Acque, valorizzando le sinergie tra le due realtà aziendali CVA S.p.A. e CVA Energie, accrescendone...

Leggi

Sviluppo siti web

Se per costruire una casa servono solide fondamenta, per realizzare un sito web sono necessarie strutture affidabili, ma snelle e flessibili, in grado di adattarsi alle esigenze specifiche del progetto e di prevedere sviluppi evolutivi e modifiche successive. Da un sito WordPress all’uso di piattaforme quali Drupal, Liferay, Sharepoint, Adobe Experience Manager o Magento, l’obiettivo è quello di realizzare la migliore user experience di navigazione e di servizio, in modalità responsive e multimediale, grazie agli standard HTML5.

Cos’è l’HTML5

HTML sta per Hypertext Markup Language e 5 indica la sua ultima versione. L’HTML5 nasce dall’esigenza di offrire molta più multimedialità nelle pagine web. Abbandonati linguaggi di programmazione alternativi, come Flash, con l’HTML5 l’integrazione di foto, animazioni, video e tracce musicali è più semplice e immediata. Inoltre, la programmazione in HTML5 facilita la geolocalizzazione degli utenti, permettendo di offrire funzionalità legate alla posizione geografica (come, ad esempio, sconti per chi naviga da una nazione o regione specifica, o la possibilità di accedere a notizie provenienti dalla città o provincia in cui ci si trova). Inoltre, consente di conservare dati delle pagine visitate senza ricorrere a cache, e permette di implementare in un portale web delle cloud app in grado di trasformare il browser in una sorta di piattaforma operativa.

Sviluppo siti web

Uno sviluppo tecnologico efficace si ottiene dopo uno studio attento della strategia di comunicazione o marketing, del progetto editoriale e del design grafico del sito o portale web da realizzare. Una volta che si hanno chiare le esigenze di progetto e le aspettative dei propri target di riferimento, è bene condurre uno studio di fattibilità sulle tecnologie disponibili sul mercato e sulle implicazioni correlate al loro utilizzo nell’ambito delle funzionalità che dovranno essere realizzate.

Per questo è bene identificare le opportunità di riutilizzo di componenti già pronte, preferibilmente open-source, così come le criticità e carenze dello stato dell’arte delle tecnologie disponibili. Individuata la migliore soluzione da utilizzare, si passa all’elaborazione del progetto tecnico del sito web: un documento che riassume i requisiti di sistema, le componenti previste e le modalità di funzionamento del backend, per la gestione di contenuti e servizi, e del frontend, per l’interfaccia e le funzioni di interazione con l’utente. Una volta completato il progetto tecnico e condiviso con il cliente, è possibile iniziare lo sviluppo della piattaforma in tutte le sue componenti, avviare le attività di testing funzionale, stress test e collaudo, con attivazione dei sistemi di security e di firewall prima del go live.

Sviluppo siti web in Cultur-e

A seconda del progetto e della commessa, in Cultur-e sviluppiamo siti, portali web, così come piattaforme intranet e servizi ecommerce, gestendo tutte le fasi di analisi, implementazione, testing, collaudo e messa online. In alternativa, coordiniamo team di sviluppo interni al cliente o loro fornitori esterni, guidandoli nella realizzazione della migliore soluzione tecnologica in termini di performance, usabilità, accessibilità e sicurezza dei dati.

Negli anni abbiamo raccolto esperienze di sviluppo e di utilizzo delle principali piattaforme di CMS, come WordPress, Drupal, Liferay, Sharepoint, Adobe Experience Manager, Magento, Documentum, Oracle, Adobe CQ5. All’avvio dello sviluppo consegniamo ai tecnici le specifiche relative a UX (User eXperience) e accessibilità, mentre durante l’implementazione partecipiamo alle fasi di testing e collaudo della versione beta del sito web, curando il publishing dei contenuti e verificando funzionalità, coerenza con il progetto grafico e con le specifiche consegnate, fino alla messa online. Su richiesta del cliente, curiamo la gestione quotidiana del portale web, una volta lanciato, o formiamo il personale interno all’uso della piattaforma tecnologica e del CMS.