CVA punta sul digital con Cultur-e

Costruire una nuova presenza in rete per Compagnia Valdostana delle Acque, valorizzando le sinergie tra le due realtà aziendali CVA S.p.A. e CVA Energie, accrescendone...

Leggi

Settembre 2020

CVA punta sul digital con Cultur-e

Costruire una nuova presenza in rete per Compagnia Valdostana delle Acque, valorizzando le sinergie tra le due realtà aziendali CVA S.p.A. e CVA Energie, accrescendone la brand awareness: questo l’obiettivo del nuovo progetto firmato da Cultur-e per il Gruppo CVA, una delle più importanti realtà italiane nel settore della green energy. L’incarico prevede una nuova presenza sui social, contenuti SEO e piano media.

Il reboot delle attività digital e media CVA arriva dopo la definizione della nuova brand identity, realizzata da Inarea: un marchio rinnovato, che rappresenta un percorso senza soluzione di continuità ed esprime l’energia attraverso i colori, comunicando luminosità, trasparenza e chiarezza.

Così come chiari sono gli obiettivi futuri del player, che ha scelto Cultur-e per seguire le attività di affermazione della brand awareness CVA, favorendo un’informazione positiva in grado di valorizzare il Gruppo grazie a contenuti autorevoli e di qualità; promozione delle offerte commerciali CVA Energie, con la costruzione di un sistema di azioni multicanale su siti e social, in grado di generare lead di qualità favorendone la conversione in clienti; infine, di creazione di sinergie efficaci tra i touchpoint tradizionali e i canali digitali CVA, dialogando e fidelizzando i propri utenti.

Un approccio sinergico, che pone la persona al centro della progettazione, per creare esperienze seamless e integrate, seguendo tutti i momenti fondamentali del contatto con l’utente.